Chi sono

 

Ho cominciato quando le riviste e i libri si impaginavano a mano. E ancora oggi, da visual designer amante dell’architettura dell’informazione e dell’UX design, porto con me il meglio di quel mondo: rigore, tecnica, visione.

Sono una libera professionista. Come art director ho progettato per Eni, Mondadori Electa, AIRC, IDLO International Development Law Organization, Union International du Notariat, Regione Puglia, Bnac Ifis, Registro Imprese, INVALSI, Istituto di psicopatologia.

Come partner di Inarea – tra le maggiori brand agency italiane – progetto annual report, bilanci di sostenibilità, brand guidelines, bilanci digitali, below the line per Snam, Generali, Salini Impregilo, Italgas, Enasarco, Unicredit, Banca Ifis, Luiss Business School.

Sono Socio Professionista Senior AIAP.

Ho seguito nel 2013 il Master allo IED di architettura dell’Informazione e UX Designer con Federico Badaloni e Cristina Lavazza, fase illuminante ed evolutiva del mio percorso professionale che mi ha arricchito di una nuova visione e di nuovi strumenti.

Quando progetto, lo faccio sempre per le persone reali. Quelle che guarderanno, utilizzeranno, vivranno quel prodotto.

Per conoscermi meglio, c’è Linkedin.